CONCERTO DI BENEFICENZA

domenica 28 febbraio 2016, ore 16:30

con la pianista Virginia Rossetti

Il Centro Culturale Alzavola ringrazia per la grande e calorosa partecipazione al concerto di beneficenza a favore del popolo siriano ad Aleppo. Avete contribuito generosamente al sostegno di tante famiglie e bambini siriani, che purtroppo stanno affrontando esperienze dolorose e traumatiche.

È stato possibile raccogliere ben 1'935.- CHF che verranno destinati al finanziamento dell'opera di padre Ibrahim, che si occupa di un centro di accoglienza, di un oratorio e della ricostruzione di un ospedale distrutto dai bombardamenti ad Aleppo (Colletta del GdP).

 

Pianista: Virginia Rossetti

Nata nel 1988, inizia lo studio del pianoforte con il M° Massimiliano Ferrati e si diploma presso il Conservatorio A. Buzzolla di Adria con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale di merito. Dal 2000 è vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, tra cui il Concorso Nazionale Premio Venezia 2009 riservato ai pianisti diplomati con il massimo dei voti. Nel maggio 2013 consegue il diploma di Master in performances musicali presso la Musik-Akademie di Basilea nella classe del M° Filippo Gamba e nel 2014 presso il Royal Flemish Conservatoire di Bruxelles nella classe del M° Aleksandar Madžar. Frequenta il Master in Pedagogia presso il Conservatorio della Svizzera Italiana nella classe di Anna Kravtchenko.

 

Programma:

Frédéric Chopin (1810-1849)
Studi op. 25 n.1 in La b maggiore e n. 5 in mi minore

Claude Debussy (1862-1918)
Images, 1ere série

1. Reflets dans l'eau
2. Hommage à Rameau
3. Mouvement

Frédéric Chopin (1810-1849)
Fantasia op. 49